Switzerland IT
Seleziona un altro paese

Come prendersi cura degli pneumatici

Come ottenere consigli dal rivenditore locale di pneumatici: riconoscere i segnali che sollecitano la sostituzione degli pneumatici

Quando è necessario acquistare nuovi pneumatici?

Come è stato già accennato, il chilometraggio percorso da uno pneumatico dipende da diversi fattori. Di conseguenza, non si possono dare qui indicazioni precise in quanto alla resa chilometrica perché l'usura di ogni pneumatico è diversa e lo pneumatico potrebbe comunque dover essere sostituito prima della sua completa usura in caso di danneggiamento.

I pneumatici sono usurati: Anche con la manutenzione e le cure più attente, tutti gli pneumatici raggiungono un giorno il loro limite. Nei pneumatici omologati per strada vi sono in fondo alle scanalature del battistrada delle piccole barrette. Sono i cosiddetti  indicatori di usura. Queste barrette hanno un'altezza di 1,6 mm, la profondità minima di profilo stabilita dalla legge. Quando questi indicatori raggiungono la profondità dei tasselli, perdendo il loro gradino iniziale, è ora di cambiare lo pneumatico. Importante: la profondità minima di profilo non deve essere superata in nessuna delle scanalature principali dello pneumatico! Nel caso di pneumatici invernali il profilo minimo consigliato è di 4 mm, mentre in alcuni paesi vicini questo valore è anche prescritto quale limite legale per gli pneumatici invernali.

Ricerca di danni visibili: È consigliabile effettuare a intervalli regolari un'ispezione visiva del battistrada e dei fianchi degli pneumatici. Per ottenere le migliori prestazioni di guida si dovrebbero sostituire tutti e quattro gli pneumatici contemporaneamente. Nel caso se ne dovessero sostituire solo due, gli pneumatici nuovi dovrebbero essere montati sull'asse posteriore per ottenere più trazione e una migliore stabilità direzionale.