Come ottenere uno pneumatico bilanciato

Quando si confrontano gli pneumatici, è importante sapere che alcuni fattori di prestazioni sono in conflitto tra loro. In altre parole, l'ottimizzazione di una caratteristica potrebbe andare a scapito di un'altra.

Un esempio di compromesso è quello tra aderenza su bagnato e risparmio di carburante. Per natura, i battistrada che offrono buona trazione sul bagnato generano anche una maggiore frizione pneumatico-strada. Di conseguenza, è difficile creare uno pneumatico che ottenga la classificazione A sia per il risparmio di carburante che per l'aderenza sul bagnato.

Il nostro approccio

Ci stiamo impegnando per raggiungere l'obiettivo di creare uno pneumatico con classificazione AA. Tuttavia, il nostro obiettivo principale rimane lo stesso: sviluppare pneumatici ben bilanciati che offrano risultati soddisfacenti in tutte le aree di prestazione. Oltre alle classificazioni europee, ciò comprende altri fattori importanti, quali la maneggevolezza sull'asciutto, la maneggevolezza sul bagnato, la resistenza all'aquaplaning e la resa chilometrica.