Tenuta sul bagnato

La tenuta su fondo bagnato è un fattore importante da considerare quando si acquistano nuovi pneumatici per autocarri o autobus. La classificazione europea è determinata mediante la misurazione dello spazio di frenata del pneumatico su superficie bagnata.

La classificazione della tenuta sul bagnato è compresa tra A (categoria con lo spazio di frenata minore) a F (categoria con lo spazio di frenata maggiore).

La categoria G non è utilizzata per i veicoli commerciali.

Perché la classificazione della tenuta sul bagnato è importante

Gli pneumatici con buona aderenza su fondo bagnato consentono una frenata più breve su superfici stradali scivolose. Un treno di pneumatici con classificazione A si arresterà il 30% prima di un treno di pneumatici con classificazione F in caso di frenata brusca. Si tratta di una differenza che può raggiungere i 25 metri.*

Indipendentemente dal tipo di pneumatico che si sceglie, è obbligatorio rispettare sempre le distanze di sicurezza raccomandate durante la guida.

*Il calcolo si basa su un autocarro tipico con semi-rimorchio da 40 tonnellate GTW che procede a 80 km/h. Gli effetti possono variare in base al veicolo, alle condizioni di guida e al metodo di test adottato.

I valori riportati sulle etichette hanno scopo puramente illustrativo. I valori per una determinata tipologia/dimensione di pneumatici possono variare.